Laboratorio Bologna

Il Progetto “IT - Implementation of the European Agenda for Adult Learning”, presentato dall’Isfol quale coordinatore nazionale, di concerto con il Ministero del Lavoro e con il Ministero dell’Istruzione, è stato approvato dalla Commissione Europea - Education, Audiovisual and Culture Executive Agency (EACEA).

Il progetto, che si concluderà ad agosto 2014, prevede una serie di attività tra le quali l’organizzazione di una serie di focus group e workshop all’interno dei quali, a partire dalle diverse prospettive ed esperienze dei partecipanti, saranno esplorate le relazioni intercorrenti tra ICT, Cittadinanza ed equità sociale, apprendimento informale e non formale e Adultlearning.

Il quinto incontro-laboratorio, focalizzato sulla tematica dell’apprendimento in Età adulta e le relazioni con le problematiche del riconoscimento e la certificazione degli apprendimenti sviluppati nei contesti informali e non formali, si è tenuto a Bologna, presso la sede dell’Amministrazione regionale, il 24 giugno 2013 e ha visto la partecipazione di testimoni provenienti dalla Regione Emilia Romagna, dall’Ufficio Scolastico regionale, da alcune Scuole e CTP del territorio, da Enti e Agenzie Formative, da istituzioni culturali e museali

In questa sezione è possibile prendere visione dei materiali preparatori e dei risultati scaturiti nel corso delle discussioni coordinate e animate da Luisa Daniele e Claudio Vitali (Isfol).

Azioni sul documento
Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea.
L’autore è il solo responsabile di questo sito e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in esso contenute.