Chi Siamo

L’Isfol - Istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori  -  è un ente nazionale di ricerca sottoposto alla vigilanza del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali.

Il 15 gennaio 1972 con Decreto del Presidente della Repubblica,  n. 10 - art.17, comma ultimo è stata prevista la sua costituzione, sancita il 30 giugno 1973, con Decreto del Presidente della Repubblica, n. 478.

Successivamente viene dichiarato necessario ai fini dello sviluppo economico, civile, culturale e democratico del Paese (D.P.R. 1 aprile 1978, n. 249).

Dal 1979 fa parte degli enti di notevole rilievo (D.P.C.M. 25 ottobre 1979)  e nel 1999 viene riconfermato ente dotato di indipendenza di giudizio e di autonomia scientifica, metodologica, organizzativa, amministrativa e contabile (D.Lgs 29 ottobre 1999, n. 419).

L’Istituto opera nel campo della formazione, del lavoro e delle politiche sociali, al fine di contribuire alla crescita dell'occupazione, al miglioramento delle risorse umane, all’inclusione sociale e allo sviluppo locale.

L'Isfol svolge e promuove attività di studio, ricerca, sperimentazione, documentazione, informazione e valutazione.

Fornisce supporto tecnico-scientifico allo Stato, alle Regioni e agli Enti locali.

Fa parte del Sistema Statistico Nazionale (Sistan) e collabora con gli organismi e le istituzioni comunitarie.

Svolge il ruolo di assistenza metodologica e scientifica per le azioni di sistema del Fondo sociale europeo.

E’ Agenzia nazionale Lifelong Learning Programme - Programma settoriale Leonardo da Vinci.

Azioni sul documento
Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea.
L’autore è il solo responsabile di questo sito e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in esso contenute.